ATTORI

Kate McGowan: Stefania Seculin

Kate McGowan: Stefania Seculin

STEFANIA SECULIN si è diplomata presso la Bernstein School of Musical Theater (Bologna). Ha recitato nei musical «Nine», «Sweeney Todd», «Into the Woods», «Ragtime», «Urinetown», «Parade», «Beg- gar’s Holiday» e negli spettacoli «MarlenEdith», «Maximilian, il Mu- sical», «Galà dell’Operetta e del Musical», «Tributo a Sylvester Levay», «Aida Show Ensamble». Ha cantato in vari concerti in Brasile, Spagna, Slovenia, Serbia e in Italia. Detiene il titolo di Certified Ma- ster Teacher del metodo EstillVoiceTraining e come vocal coach ha lavorato alle produzioni europee dei musical «Elisabeth» e «Joseph and the amazing technicolor dreamcoat».

 

Jim Farrell: Andreas De Majo

Jim Farrell: Andreas De Majo

ANDREAS DE MAJO si diploma nel 2013 nell’Accademia di Teatro e Musical «Fonderia delle Arti Roma». Già nella stagione 2010/11 debutta in teatro nel Musical «Svegliati e Sogna». Nel 2013 veste i panni di Frank nello spettacolo di prosa «My Love» a Roma. Nelle stagioni 2012/13 e 2013/14 è il protagonista della tournée italiana del Musical «Dorian Gray». Dal 2013 al 2015 partecipa a numerose serate in qualità di cantante e performer, tra le quali: lo show «Opera vs Musical», il concerto di beneficenza della Merano Pop Symphony Orchestra e la prima edizione dei «Musical Theatre Italy Awards 2014» al Teatro Brancaccio di Roma. Nel 2014 veste i panni di Guy nella versione in lingua tedesca del Musical «Once» in Alto Adige. Nel 2015, Andreas entra a far parte dell’Ensemble del Musical «Ana- tevka – Fiddler on the roof» e nel 2016 è nel corpo di ballo dello spettacolo musicale «Ein Sommernachtstraum», entrambi prodotti dalla Vereinigte Bühnen di Bolzano.

 

Kapitän Edward J. Smith: Andrea M. Pagani

Kapitän Edward J. Smith: Andrea M. Pagani

ANDREA MATTHIAS PAGANI è uno degli attori di Musical piu gettonato del area di lingua tedesca. Ha frequentato la scuola di recitazione Theaterwerkstatt a Mainz e si è formato come cantante da Michael Dixon a Berlino. Il suo spettro di ruoli spazia dal Don Carlos in «Don Carlos» fino a Ruprecht in «Der zerbrochene Krug». Andrea Matthias ha però raggiunto un più ampio repertorio di ruoli in vari musical; ecco una selezione dei ruoli che ha interpretato: Anatoly e Frederik in «Chess», Jean Valjean in «Les Mis», Chris in «Miss Saigon», Joe e Max in «Sunset Boulevard», Che in «Evita», Valentin e Molina in «Kuss der Spinnenfrau», Conferencier in «Cabaret», Frank‘n Further in «Rocky Horror Show», oltre a Giuda, Gesù e Pilato in «Jesus Christ Superstar». Ha poi recitato in una scena nel Tatort di SWR, oltre ad essere la voce tedesca che doppia Joseph nel film  d’animazione della DreamWorks diretto da Steven Spielberg, «Joseph, König der Träume». È entusiasta anche del progetto che nell’estate 2016 lo porterà a salpare come capitano del Titanic con l’equipaggio di Me- lide, sul Lago di Lugano.

 

Thomas Andrews: Bruno Grassini

Thomas Andrews: Bruno Grassini

BRUNO GRASSINI, nato e cresciuto in Italia, ha studiato il tedesco all’Università, per passare poi al Conservatorio di Vienna. Le sue prime esperienze teatrali furono nei ruoli di Steve Canfield in «Silk Stockings» e di Michael in « I do! I do!». Nell’arco di circa 16 anni Bruno ha narrato la storia dell’imperatrice Elisabetta interpretando il ruolo principale di Luigi Lucheni, il suo assassino, in numerose produzioni del Musical «Elisabeth» a Vienna, Berlino, Zurigo, Trieste, in tournèe per la Germania, in Giappone. Tra una produzione di «Elisabeth» e l’altra ha interpretato molti ruoli importanti tra i quali Bilbo Baggings a Berlino ne «Il signore degli anelli», Alfred a  Vienna in «Tanz der Vampire» sotto la guida di di Roman Polanski, Anatoly in «Chess», Jean Michel in «La Cage Aux Folles», Giuda in «Jesus Christ Superstar», poi il ruolo principale in «Jekyll and Hyde» a Vienna e Colonia. Per la prima europea di «Avenue X» a Vienna ha vestito i panni di Chuck, per la prima mondiale di «Ludwig 2» assassinò il Re di Baviera nei panni dello Schattenmann. Per la prima mondiale di «Tell – Das Musical» in Svizzera diede vita al malvagio Herrmann Gessler, a Fulda, nel Musical «La papessa (Die Päpstin)», al collerico padre di Johanna, la futura Papessa. Ha interpretato poi i ruoli di Jacob Marley e dei tre spiriti del Natale in «A Christmal Carol» a Essen. La sua discografia include, oltre alle incisioni dei suoi ruoli e al suo album «Tra cielo e mare», collaborazioni come ospite solista per gli   album «Bella notte», «True love», e «Christmas in Vienna».

 

Bruce Ismay: Marco Canadea

Bruce Ismay: Marco Canadea

MARCO CANADEA è nato a Zurigo e ha completato la sua formazione di recitazione classica al prestigioso Drama Studio London a Londra, dove risiede per la maggior parte del tempo. Ha continuato la sua formazione specializzandosi in Commedia dell’Arte in Italia dove poi è andato in tour con una compagnia di questo genere teatrale. Sui palchi di Londra ha interpretato molti ruoli, tra cui i più prominenti sono Tusenbach in «Le tre sorelle», Bobin in «Un capello di paglia di Firenze», il Questore in «Morte accidentale di un anarchico» ed Eric in «Loveplay». Ha celebrato i suoi successi internazionali in film come «Rush» di Ron Howard nei panni del cronista italiano e nel successo mondiale di Bollywood «Queen» nel ruolo del romantico ristoratore Marcello. Recentemente è apparso nella serie di gran successo del SRF «Der Bestatter (Il Becchino)», e appare regolarmente in molti spot pubblicitari internazionali.

 

Frederick Fleet: Patric Scott

Frederick Fleet: Patric Scott

PATRIC SCOTT  è stato il più giovane studente della Stage School di Amburgo, dove si è diplomato. Si è perfezionato al Lee Strasberg Film Institute e al Millennium Dance Complex. Oltre che ne «Il ballo dei vampiri» di Roman Polanski (Alfred) o in «Elisabeth» (Luigi Lucheni), è stato ammirato in vari ruoli sul palcoscenico del Lago di Walen. Nel 2011 ha scalato le classifiche insieme a Fabienne Louves con il brano «Real Love». Nel 2014 è arrivato in finale all’Eurovision Song Contest con il cantante Sebalter. Nel 2015 ha pubblicato gli album «Scarless», con il quale è entrato nella classifica delle top 25 e «Real Christmas». È stato principale protagonista musicale nel circo «Salto Natale». Da maggio a giugno 2016, durante il suo «Scarless» Unplugged Tour, ha regalato chicche musicali ai suoi fan. In autunno, uscirà il suo ultimo singolo, e da novembre lo si potrà nuovamente ammirare al «Salto Natale». Patric Scott produce anche i suoi spettacoli come «Swing Night», «Real Christmas» o il «Music Dinner» al castello di Sargans.

 

Frederick Barrett: Angelo Canonico

Frederick Barrett: Angelo Canonico

ANGELO CANONICO è nato a Lucerna e canta dall’età di otto anni come solista alla Luzerner Kantorei. A questi primi successi è seguito il «Miles» nell’opera di Britten «The Turn of the Screw» a Lucerna e al Teatro di Friburgo in Brisgovia. Nel 2001 è stata la volta de «Il flauto magico» di W.A. Mozart a Friburgo. In seguito, ha recitato nel 2008 in «Grease» e nel 2009 in «Footloose», prima di iniziare i suoi studi presso la Folkwang Universität nel 2010. Durante gli studi è salito sul palco per la prima tedesca di «Ein Mann geht durch die Wand» e per il musical «Spring Awakening». Dopo la laurea nel 2014 lo si è potuto ammirare, tra gli altri, in «Ladies Night» all’Opera di Bonn» in «Una Notte Speciale», nel ruolo «Jean-Michel» in «La Cage aux Folles», e in quello di «Sky» nel musical di successo «Mamma Mia». Di recente, Angelo ha interpretato «Hortensio» in «Kiss me Kate».

 

Harold Bride: Mirko Costa

Harold Bride: Mirko Costa

MIRKO COSTA  è originario dell’Alto Adige. Ha pubblicato a soli 14 anni le sue prime composizioni originali insieme ad Anita Obwegs, in italiano e in ladino. Nel 2012, ha collaborato con la compagnia giovane dei Vereinigte Bühnen di Bolzano, dove lo si poteva ammirare in «Wie überlebe ich meinen ersten Kuss?» (Come sopravviverò al mio primo bacio?). Dopo la laurea, Mirko si è trasferito ad Amburgo per iniziare la sua formazione come  interprete  musicale  alla  Joop van den Ende Academy. Nel 2014 si è esibito all’Airbus Gala di Amburgo, e in seguito ha lavorato allo spettacolo «Showcase-Rainy Days on Mondays» (diretto da Perrin Manzer Allen). Inoltre, ha frequentato workshop di danza presso la Musical Dance Master Academy di Milano sotto la guida di Chiara Cattaneo. Nel 2015, Mirko ha recitato in «Anatevka-Fiddler On The Roof» ai Vereinigte Bühnen di Bolzano. Quest’anno ha portato in tour il nuovo musical «Mozart Superstar» in Germania, Austria e Svizzera con l’Ensemble della tedesca Musical Company.

 

Henry Etches: Christian Bartels

Henry Etches: Christian Bartels

CHRISTIAN BARTELS è nato a Potsdam nel 1970. Durante la scuola ha preso lezioni di canto per cinque anni e, nel tempo libero, ha cantato nel coro del duomo di Berlino. Già prima e durante la formazione come attore alla scuola di teatro di Charlottenburg a Berlino è salito sul palco come cantante e attore nel ruolo di Ponzio Pilato nel musical «Jesus Christ Superstar» di A.L. Webber a Orlando, negli Stati Uniti. Dopo gli studi ha interpretato Freddy in «My Fair Lady», la prostituta Jenny ne «L’opera da tre soldi», Sigismund in «Weissen Rössl» (Il cavalluccio bianco) e Figaro nella commedia teatrale «Il Barbiere di Siviglia». Per molti anni ha fatto parte del Walter Bockmeyer Ensemble al teatro Scala di Colonia. Da due stagioni interpreta il generale Rohnsdorff ne «La principessa della Csardas» di Kalman all’opera di Düsseldorf. Dopo una produzione con la Filarmoni ca del Lussemburgo e il Titanic del Walensee-Bühne, è entusiasta di essere di nuovo a bordo, stavolta a Melide.

 

Wallace Hartley | J.H. Rogers: Björn Christian Kuhn

Wallace Hartley / J.H. Rogers: Björn Christian Kuhn

BJÖRN CHRISTIAN KUHN è nato a Marburgo. Ha studiato teatro musicale a Essen e canto a Montréal. Ha cantato ed è stato protagonista in «Edgar Allan Poe» (prima assoluta), «Young Frankenstein» e «Peter Pan», ha interpretato Tony in «West Side Story», D’Artagnan  ne «I tre moschettieri», il maestro di cerimonie in «Cabaret», Ari in «Comedian Harmonists» e ruoli classici come Ferrando in «Così fan tutte» e Alfred nel «Pipistrello» – in teatri come la Deutsche Oper am Rhein, l’Aalto-Musiktheater di Essen, l’opera di Lipsia e di Halle, il Seebühne Walenstadt, il Theater des Westens di Berlino e in produzioni per RBB, WDR e Deutschlandradio. Ha vinto il primo premio al Concorso del Land Renania Settentrionale-Vestfalia (NRW), è arrivato 3° al concorso nazionale di canto a Berlino e 1° alla N.A.T.S.-Competition (Eastern Region USA). Con il cabaret musicale calca da anni i palcoscenici nazionali e internazionali con incursioni in radio e in televisione.

 

Ida Straus: Isabel Florido

Ida Straus: Isabel Florido

ISABEL FLORIDO, l’artista svizzera di origini italo-spagnole, dopo la formazione in danza, canto e recitazione presso il London Studio Centre di Londra, ha fatto parte per vari anni del corpo di ballo della televisione svizzera SF1. Sono seguiti impegni in ambito musicale, tra gli altri in «Keep Cool» (Zurigo, Colonia), «Hair» (Londra), «Kiss   me Kate» (Lucerna), «Best of Broadway Deutschlandtour», «Swiss Christmas» a Zurigo e, di recente, nell’ operetta «Al cavallino bianco» a Basilea. Molti appassionati di serie TV la conoscono come la cantante Lona Dee nella soap opera «Unter Uns» su RTL, del cui cast principale ha fatto parte per 4 anni e mezzo. In più, è nota per ruoli in film per la TV e per il cinema come il film svizzero «Handy Man» al fianco di Marco Rima e le serie «SK-Babies» e «The Guard» trasmesse dal canale TV RTL. Conosce ben 5 lingue (inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo) ed è un’amata presentatrice di eventi e serate di gala di rinomate aziende internazionali in patria e soprattutto all’estero.

 

Isidor Straus: Folke Paulsen

Isidor Straus: Folke Paulsen

FOLKE PAULSEN si è esibito da giovanissimo con il Regensburger Domspatzen in numerose sale da concerto. Dopo le scuole superiori ha studiato recitazione e canto classico presso l’UdK (Università delle Belle Arti) di Berlino. In aggiunta agli impegni teatrali regolari e freelance allo Schiller Theater e al Theater des Westens di Berlino, ha fatto per diversi anni parte del cast principale della serie televisiva su ZDF «Forsthaus Falkenau». Il suo repertorio spazia da personaggi shakespeariani come Iago, Mercuzio ed Oberon fino al vendi- cativo «Sweeney Todd» di Sondheim, che ha interpretato in varie produzioni. È stato «Robin Hood», «Cyrano de Bergerac» e «Störtebeker» su palcoscenici tedeschi all’aperto, tra cui il Burgfestspielen di Mayen o il Clingenburg di Francoforte. Al teatro nazionale di Tirana, in Albania, ha interpretato il Tambourmajor dal «Woyzeck» di Büchner. Le stagioni 2014-16 lo hanno visto impegnato nel ruolo di Tevje al Landestheater Detmold in «Anatevka – Fiddler on the Roof» e più recentemente come il professor Higgins in «My Fair Lady».

 

Alice Bean: Gianna Lunardi

Alice Bean: Gianna Lunardi

GIANNA LUNARDI è una giovane mezzosoprano di origini italiane. Ha frequentato il Master of Arts in Musica e Canto all’Università delle Arti di Zurigo sotto la guida di Jane Thorner. Nel 2013 si è laureata con lode, dopo di che ha iniziato a studiare presso Raymond Connell a Londra, nel Regno Unito. Tra i momenti salienti della sua attività concertistica sono da ricordare le sue apparizioni da solista alla Tonhalle di Zurigo, tra gli altri, in «FAMA» di Beat Furrer e negli oratori di Haydn e Appenzeller. Ha una profonda, intensa passione per il palcoscenico. Lì ha interpretato Hermine in «Die Göttin im Kater» di Paul Suit (nel 2013 la prima), il principe Orlovsky ne «Il Pipistrello» di Johann Strauss al teatro Arth (inverno 2014/15) e la seconda dama ne «Il flauto magico» di Mozart alla Schlossoper Hallwyl nell’estate 2015.

 

Edgar Bean: Davide Gagliardi

Edgar Bean: Davide Gagliardi

DAVIDE GAGLIARDI è cresciuto in un piccolo paesino ticinese, nei pressi di Mendrisio. Curioso sin dall’infanzia, si è formato come attore a Milano e in Svizzera, acquisendo diverse esperienze sceniche a Lugano e a Zurigo. Tra i suoi ultimi spettacoli: «Come rapinare una banca svizzera» (A. Fazioli), le commedie  «Taxi   a  due  piazze»  e «Scherzi in  famiglia»  (R.  Cooney), il dramma «Dall’altra parte» (A. Dorfman), «Fruscio d’ombre» (A. Canetta), «Arlecchino e   Brighella», «Der König all Gärtner» (G. Meier). Vanta diverse collaborazioni in film per la TV e recita per Lugano Turismo, nelle visite teatrali della città che si svolgono settimanalmente. Quando non è sul palco, lavora come presentatore radio e TV per varie trasmissioni della RSI, oltre a trasmettere dal Ticino per SRF1. Il piacere di viaggiare e di scoprire è nella sua natura, per questo si sposta spesso per lavoro e per passione.

 

William Murdoch: Samuel Tobias Klauser

William Murdoch: Samuel Tobias Klauser

SAMUEL TOBIAS KLAUSER è nato a Lucerna, dopo molti anni di formazione vocale classica è passato al musical e ha completato la sua formazione alla Bayerische Theaterakademie August Everding di Monaco di Baviera. Oltre alla successiva formazione al Theater and Film Institut Lee Strasberg a New York, ha interpretato tra gli altri Peter in «Heidi – il Musical, Parte 2», Georg in «Das Oran- genmädchen», Benny in «RENT», i ruoli di Daneli, Hanspeter e Ba- schti nel musical svizzero di successo «Ewigi Liebi» a Berna, di Ulri- ch von Rudenz in «Tell – Das Musical» e di Freddy in «My fair Lady».  Ha partecipato inoltre ad altre produzioni come «Artus – Excalibur» al Theater St. Gallen e «FAME» al Theater Basel. TITANIC – IL MUSICAL a Melide è già la sua sesta collaborazione con TSW.

 

Charles Lightoller: Benjamin Werth

Charles Lightoller: Benjamin Werth

BENJAMIN WERTH, baritono americano, ha studiato canto alla Ohio State University, dove ha conseguito il Bachelor of Music. Ha ottenuto il Master alla Manhattan School of Music di New York. Dopo gli studi, è stato per due anni (fino al 2009) membro dell’Opera Institute di Boston. Da novembre 2009 a giugno 2010, è stato membro della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna, dove ha interpretato Moralès nella «Carmen». Dalla stagione 2009/10 a 2013/2014, ha fatto parte dell’Ensemble del Landestheater di Coburgo, dove ha debuttato come Oreste nell’«Ifigenia in Tauride». Tra i suoi altri ruoli vanno menzionati Malatesta nel «Don Pasquale», Figaro nel «Barbiere di Siviglia» e Zurga ne «I pescatori di perle» di Bizet. A ottobre 2011 ha vestito per la prima volta i panni di Germont ne «La Traviata» nel suo teatro, dove ha rivestito poi il ruolo di protagonista nel «Don Giovanni» e nell’«Eugene Onegin», e quello di Sharpless nella «Madama Butterfly». Dalla stagione 2014/15 a quella 2015-2016 lo si è potuto ammirare nel ruolo di Riff in «West Side Story».

 

Ensemble / Herbert Pitman / G. Widener / Major: Mathieu Pelletier

Ensemble / Herbert Pitman / G. Widener / Major: Mathieu Pelletier

MATHIEU PELLETIER, nato il 17 maggio 1985 in Québec, ha stu- diato al Paris Theater presso «L’École Internationale Théâtre Jac- ques Lecoq» dal 2006 al 2007. In seguito si è spostato a Barcellona, dove ha ottenuto il livello 2 e 3 in teatro presso l’«Estudis de teatre Berty Tovias». Dal 2010 abita a Berlino, dove recita all’ATZE Musiktheater, scrive recensioni e brevi storie e suona strumenti a corda in diversi gruppi musicali. Nel 2011 è andato in scena al WALIBI in Belgio, nel 2014 ha recitato invece negli USA in «Hacked, the Treasure of the Empire» con la Caravan Stage  Company.

 

Page / Ensemble : Maura Oricchio

Ensemble / Page / E. Widener: Maura Oricchio

MAURA ORICCHIO, nata a Lugano nel 1997, studia danza classica sin da piccola, inizia ad avvicinarsi al canto più tardi. Nel 2013 vince una borsa di studio per l’accademia artistica «Länsi-Suomen Opisto» in Finlandia dove avrà modo di approfondire i suoi studi nella danza e nel canto. Nel 2014 viene selezionata per le residenze artistiche del premio MAB di danza classica in Italia. Partecipa a diversi concorsi canori  anche  televisivi  come  nel  2015  alla trasmissione «Showtime» della RSI. Nel 2016 viene scelta per lo spot pubblicitario di una società di trasporti ticinese, in onda sulle televisioni e cinema della Svizzera italiana. Studentessa di musical presso l’accademia di Milano «MTS musical the school» dal 2015. A maggio 2016 fa parte del cast di «Midsummer night’s circus – il musical» come ensemble. Nel campo musicale, a marzo 2016, pubblica il suo primo album con 5 inediti dal titolo «Persa per il mondo».

 

Ensemble / Ch. D. Cardoza: Maria Scandella

Ensemble / Ch. D. Cardoza: Maria Scandella

MARIA SCANDELLA è originaria del Ticino. Si è  diplomata come attrice professionista di musical alla Performing Academy di Vienna. Reduce da precedenti esperienze teatrali presso «La Moving Factory» del Teatro di Locarno, durante  i  suoi studi a Vienna ha lavorato, fra gli altri, allo spettacolo candidato al premio Nestroy «The Making of Österreich» nel quartiere  dei musei, allo spettacolo celebrativo «Happy Birthday Uwe Kröger» nel padiglione F della Wiener Stadthalle, come ballerina all’«Eurovision Song Contest 2015» (Wiener Stadthalle/ORF)  e nel ruolo di Angustia in «Liebe, Tod & Kruzifix» (Amore, morte   e crocifisso) al teatro  Akzent.

 

Ensemble / Marion Thayer / Dance Captain: Eva Kuperion

Ensemble / Marion Thayer / Dance Captain: Eva Kuperion

EVA KUPERION è nata in Austria e ha completato nel 2009 la sua formazione come attrice di musical a Monaco di Baviera. Da allora, ha lavorato in «Sekretärinnen» (Freies Landestheater Bayern), ha interpretato la protagonista in «Charlies Tante» (La zia  di  Charlie) con tournée in tutta la Germania, la damigella pia in «Der  Watzmann ruft» (Lustspielhaus München), e Kathi in «Im weißen Rössl». Inoltre, ha girato il mondo come cantante solista sulla nave da crociera AIDA (Sud America), come modella/ballerina per VERTICAL CATWALK SHOWS (internazionale) e nel tour europeo de «La bella e la bestia» nel ruolo della sorella maligna Grete. Più di recente è stata ospite al teatro nazionale di Kassel («The Sound of Music») e al te- atro nazionale di Darmstadt («Hair»). Nel 2014 ha recitato in «My Fair Lady» sul Walensee-Bühne, nel 2015, nel musical «Titanic – Das Musical» e quest’estate «affonderà» in italiano con TITANIC – IL MUSICAL nel Lago di Lugano.

 

Ensemble / K. Murphey / Mme Aubert: Schwester Cristina Scuccia

Ensemble / K. Murphey: Sister Cristina Scuccia

SUOR CRISTINA SCUCCIA  è una religiosa della congregazione delle «Suore Orsoline della Sacra Famiglia»; vive a Milano dove, insieme alle sue consorelle, si occupa del pensionato universitario e della scuola dell’infanzia. Nel 2014 partecipa al talent show «The Voice of Italy» suscitando grazie a milioni di visualizzazioni l’interesse dei media internazionali e di celebrità come Whoopi Goldberg e Alicia Keys. A novembre 2014 viene pubblicato il suo primo album «Sister Cristina»; nel dicembre 2014 partecipa al «Concerto di Natale» in Vaticano e nel marzo 2015 pubblica il suo disco in Giappone. Dopo diversi impegni in Italia e all’estero, nel dicembre 2015 debutta nel musical «Sister Act» in scena a Roma. Pochi giorni prima della première di TITANIC – IL MUSICAL Suor Cristina ha partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù a Cracovia cantando alla veglia di preghiera per Papa Francesco.

 

Ensemble / Stauer / Heizer / J. Thayer Carlson / Cover Edbar Bean: Marco Trespioli

Ensemble / Fuochista / J. Thayer Carlson / Cover Edbar Bean: Marco Trespioli

MARCO TRESPIOLI si è diplomato presso la BSMT di Bologna e laureato in canto lirico presso il Conservatorio «A. Vivaldi» di Alessandria. Ha partecipato alle tournée italiane dei musical «Shrek – il musical» e «Sister Act» (Eddie). Ha preso parte alle produzioni del Teatro Comunale di Bologna de: «Il Bacio della Donna Ragno» (Molina), «Les Misérables» (Marius) e «Evita» (Magaldi). Ha da poco inizia- to la sua attività operistica, interpretando Don Ottiavio in «Don Giovanni» di W. A. Mozart e Goro in «Madama Butterfly» di G. Puccini.

 

Ensemble / K. Mullins / M. Astor: Raya Sarontino

Ensemble / K. Mullins / Mme Aubert: Raya Sarontino

RAYA SARONTINO nata in Svizzera, si forma musicalmente alla Mountview Academy di Londra. Tra i ruoli di maggior rilievo: Penny in «Honk!», Rapunzel in «Into The Woods» e Anita in «West Side Story». Per un anno si è esibita nello spettacolo «Subway» a Seoul e per un altro anno con Costa Crociere. In Svizzera è apparsa nella prima nazionale di «Closer Than Ever», nei ruoli di Reno Sweeney in «Anything Goes», Metella e Pauline nell’operetta «La Vie Parisienne» presso lo Stadttheater di Sursee, Mary Poppins nella «Movie Night» a Sissach e Velma in «Hairspray» a Berna. A Walenstadt ha fat- to parte del cast dei musical «Tell – Das Musical» e «Titanic – Das Musical».  Attualmente canta  nelle  formazioni  «The  Darnettes» e «Swinglisch».

 

Ensemble / Guggenheim / Heizer: Karel Skarka

Ensemble / Guggenheim / Fuochista: Karel Skarka

KAREL SKARKA è nato l’11 Luglio 1977 a Olomouc. Si è formato (composizione e voce) all’Accademia Janáček di musica e spettacolo a Brno. Come compositore ha scritto musiche di scena e l’opera «Don Juan all’inferno», che è stata eseguita per la prima volta al teatro dell’opera di Praga nel 2002. Come attore ha lavorato al teatro municipale di Brno, dove ha interpretato vari ruoli in diversi musical. Sul palco di lago di Walen è stato Jamie in «My Fair Lady» (2014) e Benjamin Guggenheim in «Titanic – Das Musical» (2015). Dal 2006 lavora al teatro municipale di Brno come maestro del coro e direttore d’orchestra.

 

Ensemble: Marek Kolář

Ensemble / J.J. Astor: Marek Kolář

MAREK KOLÁŘ è nato a Brno l’8 maggio 1989. La sua formazione come performer di musical è avvenuta presso l’Accademia Janáček di musica e spettacolo di Brno. Subito dopo aver terminato gli studi, ha ottenuto un ingaggio al teatro municipale di Brno, dove ha impersonato molti ruoli da performer, come ad esempio Louis Stevenson in «L’Isola del Tesoro», Amos in «Whistle Down The Wind» e Jim Farrell in «Titanic».

 

Swing / Cover Jim Farrell / Cover Frederick Fleet: David Schuler

Swing / Cover Jim Farrell / Cover Frederick Fleet: David Schuler

DAVID SCHULER è austriaco di nascita e ha terminato nel 2013 la sua formazione come performer di musical presso il Performing Arts Studios di  Vienna. Sono seguiti, tra le  altre  cose,  ingaggi per «Jesus Christ Superstar» allo Stadttheater di Baden, per «West Side Story» al Landestheater in Niederbayern, per «Hair» allo Staatsthe- ater di Darmstadt, per «Anatevka» al Teatro Stabile di Bolzano e per «La Cage aux Folles» sia al Landestheater di Niederbayern, allo Zelt- palast Merzig e al teatro di Magdeburgo. David è stato in tour in Germania e in Svizzera con il musical «Grease» e ha ricoperto il suo pri- mo ruolo da protagonista nella prima svizzera del musical «Eldorado», nella Lokremise Buchs. Dopo l’estate sul «Titanic» a Melide, David tornerà allo Stadttheater di Baden nelle vesti di «Peter Pan».

 

Swing: Beatrice del Bo

Swing / Mrs. Astor: Beatrice del Bo

BEATRICE DEL BO, originaria di Milano, dopo essersi dedicata per un lungo periodo al teatro di prosa e alla recitazione, nel 2012 si diploma presso la Bernstein School of Musical Theatre di Bologna. Prende parte ai musical «Les Miserables», «The Witches of Eastwick», «Spring Awakening», «Rent» . Dal 2013 vive e lavora tra l’Italia e Berlino, dove collabora con diverse compagnie di teatro musicale e non, tra i quali Komische Oper Berlin, Unterwasser Oper, Theater der Wolken, Akademie der Kunst. Nel 2016 ha partecipato come attrice al film «Vor der Morgenroete» per la regia di Maria Schrader ed allo spot televisivo «Best of 90s» per Universal Musical.

 

Contatti    |    Mappa sito    |    Impressum

Ticino